Il cancro della prostata è molto spaventoso

Testosterone e Tumore della prostata,la letteratura attuale ci dice il contrario

Moglie porno massaggiare la prostata

David Ropeik è un consulente internazionale nella percezione del rischio e nella comunicazione del rischio e un istruttore nel programma di gestione ambientale presso la Harvard University Extension School.

Perché i nostri timori non abbinano sempre i fatti e il principale co-autore di RISK Una guida pratica per decidere cosa è realmente sicuro e cosa è realmente pericoloso nel mondo intorno a te. Questo post è apparso originariamente su Soapbox Science, un blog ospite ospitato dal team di community di nature. Se ti dovesse essere diagnosticato un cancro, come pensi che ti sentiresti? Dipenderà ovviamente dal tipo di cancro, ma ci sono buone probabilità che, a prescindere Il cancro della prostata è molto spaventoso dettagli, la parola "cancro" renderebbe la diagnosi molto più spaventosa.

Abbastanza spaventoso, infatti, per farti tanto male o più della stessa malattia. Non c'è dubbio che in molti casi, siamo un cancro-fobico, più spaventato dalla malattia di quanto le prove mediche dicano che dobbiamo essere, e che la paura da sola possa essere dannosa per la nostra salute.

In un recente rapporto al National Institutes of Il cancro della prostata è molto spaventoso degli Stati Uniti NIHun gruppo di esperti del cancro alla prostata, il secondo tumore più comune negli uomini dopo la pelleha detto. Queste strategie terapeutiche sono associate a complicazioni a breve ea lungo termine, incluse impotenza e incontinenza urinaria. Lasciatemi riassumere. Considera più prove per la fobia del cancro. Il cancro non progredisce mai o, di fatto, regredisce o 2. Il tumore progredisce abbastanza lentamente che il paziente muore di altre cause prima che il cancro diventi sintomatico.

A questi si aggiungono i danni causati dallo stress causato dalla diagnosi di cancro o anche la paura di ottenerlo. Lo stress cronico aumenta la pressione sanguigna e contribuisce alle malattie cardiache. Ancor più direttamente per quanto riguarda il cancro, lo stress cronico indebolisce il sistema immunitario, lo stesso sistema che i nostri corpi hanno bisogno di aiutare a prevenire, combattere o guarire dalla stessa malattia.

Stiamo spendendo molto di più sulla seconda causa di morte principale di quanto stiamo cercando di capire che cosa è molto più probabile che ci uccidano.

E questa paura non è nuova. La fobia del cancro va ancora più indietro. Il termine stesso fu coniato in un articolo del Dr. George Crile, Jr.

Giornali e riviste hanno ingrandito e diffuso questa paura, sapendo che il pubblico è sempre interessato al melodramma e allo spaventoso. Questo ha favorito una malattia, la paura del cancro, una malattia contagiosa che si diffonde da bocca a Il cancro della prostata è molto spaventoso.

È possibile che oggi, in termini di numero totale di persone colpite, la paura del cancro causi più sofferenza del cancro stesso. Questa paura porta sia i medici che i pazienti a fare cose irragionevoli e quindi pericolose ".

Sfortunatamente, la dottoressa Crile ha trascurato la verità chiave sulla nostra paura del cancro: la fobia del cancro non è solo il prodotto di zelanti sostenitori della salute e dell'ambiente amplificati dall'allarmismo dei media. Viene dal modo innato che percepiamo tutti i rischi, un processo che si basa non solo sui fatti statistici e medici, ma su come questi fatti si sentono.

La percezione del rischio è una miscela di ragionamento consapevole e istinto subconscio, e la neuroscienza suggerisce che tra i due, l'istinto e le emozioni hanno il sopravvento. Mentre eravamo impegnati a studiare il cancro, abbiamo anche imparato molto sulle caratteristiche psicologiche specifiche del cancro che lo rendono particolarmente terrificante.

Minore è il controllo su un rischio che Il cancro della prostata è molto spaventoso di avere, più è spaventoso. È ancora ampiamente ipotizzato che una diagnosi di cancro sia una condanna a morte. Più un rischio ci viene imposto, piuttosto che il risultato di qualcosa che abbiamo fatto per scelta, più è spaventoso. Maggiore è la nostra "disponibilità mentale" riguardo a un rischio: quanto facilmente prenda in considerazione il rischio, più è spaventoso.

Il cancro è costantemente nelle notizie. E la stessa menzione della parola "cancro" è istantaneamente assolutamente negativa, un effetto psicologico chiamato stigmatizzazione che rende difficile per noi pensare alle cose oggettivamente.

L'incidenza negli Stati Uniti è rimasta pressoché invariata. Abbiamo imparato un'enorme quantità di cancro, permettendoci di trattare, o addirittura prevenire, alcuni tipi che prima erano fatali. Ma abbiamo anche imparato molto sulla psicologia della percezione del rischio e perché le nostre paure spesso non corrispondono alle prove. Non riusciamo a utilizzare tale conoscenza per proteggerci dai rischi significativi e tangibili per la salute del nostro sistema di percezione del rischio intrinsecamente soggettivo.

La proposta del panel NIH di sostituire la parola "C" con qualcos'altro che è onesto dal punto di vista medico ma emotivamente meno spaventoso è un piccolo primo passo nella giusta direzione per aprire un nuovo fronte nella guerra Il cancro della prostata è molto spaventoso il cancro: la battaglia contro la fobia del cancro. La scienza Dodgy viene introdotta di contrabbando in riviste mediche grazie a una scappatoia nei regolamenti, affermano gli psichiatri italiani Barbui e Cipriani Il cancro della prostata è molto spaventoso un importante articolo.

Si concentrano su agomelatina, un antidepressivo recentemente approvato. Ma il loro punto si applica a tutta la medicina, non solo alla psichiatria. La sindrome di Lazarus era nei notiziari qualche mese fa quando un uomo di 23 anni fu dichiarato morto, solo per avere il cuore che cominciava a battere di nuovo mezz'ora dopo.

Mentre quella storia ha avuto una tragica fine alla fine l'uomo è morto ora c'è un'altra storia di Lazarus, questa volta con un esito gioioso. A volte le statistiche mentono: sia il numero di incendi boschivi statunitensi che le superfici bruciate dal 1 gennaio sono in trend ben al di sotto della media dei 10 anni. Questi numeri sono veri, ma mentono anche perché non raccontano la storia completa - che include anche 19 pompieri uccisi in Arizona Yarnell Hill Fire, e due morti e oltre case distrutte nella Foresta Nera del Colorado Fuoco.

In un laboratorio dell'Università del Wisconsin, terapista occupazionale Kathi Kamm, a destra, prova il dottorando Carla La capacità di Becker di "vedere" mentre è cieco piegato. Immagine gentilmente concessa da Anna K. Behrensmeyer I paleontologi trovano spesso fossili in un miscuglio di resti di molte specie, e poi lottano con la questione se le ossa miste rappresentino la comunità come esisteva quando vivevano gli animali. Per ottenere una risposta, il paleobiologo Kay Behrensmeyer della Smithsonian Institution e l'ecologo David Western dell'African Conservation Center in Kenya hanno confrontato 40 anni di dati sul mix di erbivori nell'ecosistema dell'Africa di Amboseli, tra cui bufali, gazzelle ed elefanti - agli assemblaggi ossei lasciati indietro m.

Che si tratti di un ricercatore che usa droni Il cancro della prostata è molto spaventoso far cadere insetti sulle colture o un hobbista che cerca di catturare foto aeree epiche, i piloti di droni sono spesso tormentati da un tempo di volo basso. Principale - Salute e medicina - La fobia della guerra Il cancro della prostata è molto spaventoso cancro - Salute e medicina - Salute e medicina.

Articoli Interessanti. Categorie Popolari