Biopsia dellerrore cancro alla prostata

Oggi si parla casaitaliaatletica.it_Nuova biopsia per tumore prostata con Alessandro PIccinelli

Malattie della prostata cancerosa

Regala un semino di mela, o di altra frutta, a tutte le persone che conosci, spiegando loro che tutti i semini di frutta contengono la vitamina B la vitamina che cura il Cancro, una terribile malattia che deriva da una semplice carenza di vitamina B Articolo 11 della Dichiarazione dei Diritti dellUomo e del cittadino Francia, : La libera manifestazione dei pensieri e delle opinioni uno dei diritti pi biopsia dellerrore cancro alla prostata delluomo: ogni cittadino pu dunque parlare, scrivere, stampare liberamente.

Articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti dellUomo ONU, : Ogni individuo ha diritto alla libert di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione, e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni ed idee attraverso ogni mezzo. Articolo 21 della Costituzione italiana: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non pu essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Articolo 11 della Carta dei Diritti Fondamentali dellUnione Europea : Ogni persona ha diritto alla libert di espressione. Tale diritto include la libert dopinione e la libert di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorit pubbliche e senza limiti di frontiera. Etica medica e la libert di consapevole e informata scelta terapeutica articolo 32 della Costituzione Italiana : La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dellindividuo e interesse della collettivit, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno pu essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non biopsia dellerrore cancro alla prostata disposizione di Legge. La Legge non pu in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana. Biopsia dellerrore cancro alla prostata volta effettuata la scelta, il medico deve restare vigile osservatore dellevolversi della situazione, in modo da poter intervenire immediatamente in caso di urgenza, qualora capisca che la scelta fatta non era quella appropriata; quanto tutto ci sia stato realizzato, il medico non pu rispondere di un eventuale insuccesso; il giudice, per valutare la correttezza della scelta terapeutica operata dal medico e leventuale imperizia del suo operato, deve operare un giudizio ex ante, collocandosi cio mentalmente nel momento in cui il medico viene chiamato a operare la scelta e considerando anche la consistenza scientifica di questa.

Re Salomone, figlio di Davide. Le Limitazioni Europee sulle Erbe Biopsia dellerrore cancro alla prostata La nostra libert di scelta su come curarci in grave pericolo. Milioni di persone in tutto il mondo, in misura crescente in Europa, stanno utilizzando con successo rimedi naturali non solo come mezzo di prevenzione e benessere, ma anche per affrontare problemi di salute molto gravi.

Presto, se non agiamo subito e in tanti, questo non sar pi possibile. Dal 1 aprile tutte le erbe medicinali diventeranno praticamente illegali nell'Unione Europea. Potr mai esserci un giorno un Magistrato cos coraggioso da ridare alla Giurisprudenza il senso pi profondo della Giustizia? Di quellAntico Diritto nato oltre TreMila anni fa biopsia dellerrore cancro alla prostata un insignificante villaggio di pastori, posto a guardia di un insignificante guado, di un insignificante fiume, dalle acque lente e limacciose, sempre asciutto destate, passaggio obbligato per la transumanza di pecore e di capre.

Un piccolo, insignificante villaggio, abitato per da gente fiera e indomita. Gente strana, che era giunta ad affermare lincredibile e strana idea che. Il rispetto per le loro sacre Leggi era cos forte, che Essi le utilizzarono persino in guerra, inventando cos per primi la disciplina militare, e creando cos dal nulla un esercito di uomini liberi che avrebbe fatto storia nei Millecinquecento anni successivi.

La loro forza militare dur cos a lungo perch la difesa delle loro libert individuali, delle loro Leggi ideali, valeva pi della loro stessa vita e persino di quella del loro piccolo villaggio di pastori. Forse per questo non persero mai una guerra. Scomparvero dalla Storia soltanto quando cessarono di amministrare le loro sacre Leggi con Giustizia, Onore e Rispetto verso il 8. Cittadino, delegando invece ad un Imperatore le loro libert individuali. Nessuno biopsia dellerrore cancro alla prostata quando nacque quel villaggio che avrebbe cambiato la Storia del mondo.

Non si sa nemmeno quale fu il loro nome originario. Alcuni studiosi affermano che furono i Greci dellItalia del Sud a dare loro il nome di Ronnmes, o Rommnes, perch nessuno riusciva a sottometterli. E con il nome di Rommnes, furono poi indicati anche dalle altre trib italiche, perch quel nome incuteva paura e rispetto. Erano uomini liberi, e il loro senso di Giustizia contrastava con l arroganza e la barbarie dei popoli vicini, privi di quello strano senso di.

Nella Citt quadrata dei Rommni, anche il pi povero di tutti aveva il diritto di chiamare a giudizio il pi potente della collettivit, se questultimo era accusato di aver biopsia dellerrore cancro alla prostata le loro sacre Leggi. I cittadini avrebbero quindi giudicato, in assemblea pubblica, alla luce del sole, senza complicit e accordi sottobanco, la condizione dellaccusato e dellaccusante, entrambi posti sullo stesso piano di giudizio, ponendo fin dallinizio, per, la Presunzione dInnocenza dellaccusato, e facendo controllare la veridicit delle Prove.

Tutto questo oltre TreMila anni fa. Strano popolo, quello dei Rommni. Pare che lantico villaggio quadrato di questi pastori di pecore l abbiano finalmente ritrovato, pochi anni fa. Era proprio in vista di ci che una volta era stato un insignificante guado di un insignificante fiume, dalle acque lente e limacciose, sempre asciutto destate, passaggio obbligato per la transumanza di pecore e di capre.

Si trova in Italia, poco pi a sud della terra degli Etruschi, un po pi a ovest della terra dei Sabini, e un po pi a nord della terra dei Sanniti. E di l del Tevere, su ci che resta di un vecchio colle, circondato dai resti biopsia dellerrore cancro alla prostata di povere palizzate di legno e, forse per questo, chiamato fin dallantichit Palatinum. Essi vivono nei cuori e nelle menti di tanti uomini e di tante donne che, ancora oggi, cercano nei nostri tribunali di dimostrare che la Legge Antica non morta, cos come lo disse, al Crepuscolo di quella Repubblica, un vecchio senatore ad un tale, di nome Catilina: Quo usque tandem, abutere patientia nostra?

In quella frase, sepolta da DueMila anni, riposa tutto lo spirito di una Civilt che forse non abbiamo ancora perduto. Perch queste stesse parole, forse, saranno di nuovo ripetute, nelle aule dei nostri tribunali. Carcinoma del pancreas Cancro renale Cancro della Prostata. L' "Agricoltura Biologica" e la piccola distribuzione locale. Aspetti conclusivi di un lavoro francese del su tre tipi diversi di Mais Biotecnologie, Agroecologia, Alimentazione: le alternative ai rischi degli Organismi Transgenici.

Aspetti clinici della terapia con Laetrile vit. B 17 per endovena. Alcune malattie neurodegenerative. Golden Rice: cronaca di un flop annunciato Allegato No. Allegato No. Gli OGM uccidono gli uccellini.

Giuseppe Nacci La minaccia OGM Organismi Geneticamente Modificati sui modelli alimentari di accompagnamento alla terapia immunitaria e disintossicante. Giuseppe Altieri Allegato No. Torino Allegato No. La maggioranza dei medici lavorano per curare i malati. Non fanno carriera, non vincono i concorsi, non vanno in cattedra, ma sono presenti, oltre lorario di lavoro e senza speranza di vedersi retribuire le ore straordinarie, alle quali poco badano, esagerando, semmai, nel consumare le proprie energie oltre ogni limite e sino ad ammalarsi loro stessi.

Sono accanto al letto dei malati, lavorano volentieri, nonostante lambiente, le voci, gli scandali. Loro principale gratificazione curare e guarire, ricevere un grazie da chi soffre, impiegare al meglio la scienza che hanno accumulato con lo studio e laggiornamento faticoso di tutta una vita.

Umili, tenaci, percorrono ogni giorno chilometri di corsie, strade e scale di appartamenti, occupano scrivanie sbilenche di ambulatori pubblici, dai quali qualcuno ruba persino il termometro, e comprano di tasca loro ci che essenziale.

Si rifugiano in famiglia, tentando di difendersi dallaggressione di pazienti maleducati e pretenziosi, che poco li considerano perch cos si valuta un medico che non chiede iperboliche cifre di denaro. Sono loro i medici veri, quelli che le persone intelligenti dovrebbero andare a cercare, se hanno bisogno di essere curati. Chi, come e dove trovarlo, G.

Laterza ed. Introduzione La motivazione di base che ha condotto lautore del presente lavoro, dott. Giuseppe Nacci, allapproccio terapeutico di una vera e propria Dieta-anti-Cancro integrata con pi di piante medicinali nello specifico, vedi in fondo: Cap. Vi sono infatti cliniche private vedi ALLEGATO 25 che eseguono queste terapie classiche occidentali Medicina Classica o Metabolicaspesso associate anche a formulazioni indiane e cinesi vedi anche cap.

Personalmente, si ritiene che la chiave comune del successo terapeutico di tutte queste scuole europee, americane ed asiatiche debba riposare essenzialmente sul fatto che lalimentazione data ai pazienti neoplastici risulti essere completamente priva di vitamina B12, quasi priva di Glucosio, priva di acidi nucleici DNApriva di formulazioni alimentari complete di tutti e 9 gli aminoacidi essenziali Leucina, Valina, Isoleucina, Lisina, Metionina, Triptofano, Treonina, Biopsia dellerrore cancro alla prostata, Istidina.

Viceversa, lalimentazione fitoterapica qui descritta risulter essere ricchissima di decine di migliaia di vitamine e di complessi pro-vitaminici, capaci di detossificare gli organi e gli apparati emuntori apparato gastro-intestinale, fegato e reni, vedi cap.

A completamento della terapia cos descritta, sar anche importante, secondo lautore del presente lavoro, che il paziente esegua attivit fisica moderata per non indurre lorganismo a consumare le proprie masse muscolari per sopperire alla richiesta biochimica da parte del biopsia dellerrore cancro alla prostata di vitamina B12 e di acidi nucleici.

Infine, la detossificazione epatica dalle tossine tumorali risulter anchessa necessaria, per evitare il fallimento della terapia stessa, una volta avviata la risposta immunitaria VEScon infiammazione relativa della neoplasia ed immissione nel sangue delle sue pericolose tossine tumorali. Il Silenzio assordante della Medicina Ufficiale parzialmente tratto e modificato da: www. Eppure le loro metodiche di cura non hanno sfondato il muro di indifferenza e di ostilit del mondo medico ufficiale.

La questione pu essere riassunta nei seguenti punti: 1 Impossibilit di sperimentazione in Prova in Doppio Cieco. Il principale metodo scientifico di verifica dellefficacia di una terapia quello della sperimentazione detta a doppio cieco. Si selezionano cio due gruppi di malati, divisi in modo totalmente casuale random e quindi analoghi tra di loro; al primo gruppo si somministra la terapia, al secondo gruppo un semplice placebo. Nessun malato sa se biopsia dellerrore cancro alla prostata lui venga effettivamente somministrata la cura e nemmeno il medico a biopsia dellerrore cancro alla prostata con il malato.

Dal confronto dei risultati ottenuti si deduce leffettiva efficacia della terapia. E evidente che le terapie naturali come ad esempio il metodo Kousmine o il metodo Gerson non possono essere sottoposte a questo tipo di controllo: una terapia fito-alimentare non pu essere simulata da un placebo ed anche troppo complessa e lunga per garantire un effettivo controllo, senza costi eccessivi.

E nessuna di queste finanzier mai controlli di validit sulle cure naturali che hanno costi pressoch nulli e che portano alla diminuzione dei loro guadagni; lo stesso aggiornamento dei biopsia dellerrore cancro alla prostata E.

Ma ci sono medici esemplari che si aggiornano coscienziosamente al di l dei canali pi consueti: ma non sono molti. Anche gli Istituti di Ricerca e, di recente, anche le stesse Universit statali italiane, sono sempre pi legati ai finanziamenti privati esterni, perch i fondi statali per la ricerca non ci sono quasi pisarebbe quindi una politica suicida, da parte degli Istituti di Ricerca e da parte delle stesse Universit italiane propagandare metodi di cura in assoluto contrasto con gli interessi delle aziende private chemio-farmaceutiche.

Per questi motivi, troverete facilmente medici che, senza aver mai letto una riga dei libri di Kousmine o Gerson, senza saper neppure bene in che cosa consistono queste cure naturali fitoalimentari, vi diranno che tali terapie servono a poco e che non vale la pena praticarle Se per leggerete libri seri di ricerca scientifica, troverete con sorpresa che numerosi altri ricercatori sono giunti alle stesse conclusioni di Gerson e di Kousmine, senza aver mai conosciuto nemmeno i loro nomi: una conferma che la Ricerca Medica, quando onesta e libera, giunge a straordinarie convergenze e a profonde sinergie.

Del resto, la stessa Costituzione italiana difende il Diritto alla salute, in base allarticolo 32 : Etica medica e biopsia dellerrore cancro alla prostata di consapevole e informata scelta terapeutica Art. Nessuno pu essere obbligato a un determinato biopsia dellerrore cancro alla prostata sanitario se non per disposizione di legge.

La legge non pu in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana. Un ricordo biopsia dellerrore cancro alla prostata va quindi anche alla Dott. Tecniche Nuove, via Eritrea 21,Milano, www. Biopsia dellerrore cancro alla prostata testo, pure utile: La tavola della salute www. La verit cos sconvolgente, incredibile, addirittura inammissibile, che la causa principale delle malattie degenerative, il cui numero supera la nostra capacit di adattamento, risiede nella nostra errata alimentazione, e solo eliminando le diverse carenze e ritornando ad una alimentazione sana e naturale sar possibile curare queste malattie con successo.

Biopsia dellerrore cancro alla prostata questo caso, non ho che limbarazzo della scelta. I malati di sclerosi a placche, ad esempio, si recano nel mio studio da parecchi anni ormai; ne visito anche venti alla settimana e li controllo soltanto ogni quattro-dodici mesi.

Poich tutti ne parlano, ci sono pazienti che affrontano un viaggio di centinaia di chilometri nella biopsia dellerrore cancro alla prostata di trovare una cura efficace. E ormai giunto il momento che i miei colleghi medici si informino e si diano da fare. E ovvio che gli specialisti rappresentano la categoria pi difficile da convincere, sia perch ricoprono posti di responsabilit, sia perch sono pi anziani. Il prof. Guido Fanconi, che insegnava allUniversit di Zurigo ed stato il mio esimio maestro oggi non pi fra noinon diceva forse ai suoi allievi di possedere la follia del dubbio?

Il dubbio in s una qualit scientifica, a biopsia dellerrore cancro alla prostata che sia seguito da un controllo oggettivo, cosa che il mio maestro ha sempre fatto, soprattutto prima di pronunciare un giudizio definitivamente sfavorevole.

Sono stata spesso criticata, hanno denigrato biopsia dellerrore cancro alla prostata mio lavoro, anche recentemente nellaprile e nel marzoper i miei detrattori, che passano per uomini di scienza e non lo sono affatto, non si sono mai presi la briga di verificare n di applicare i metodi che proponevo. Gli oncologi sono i miei pi biopsia dellerrore cancro alla prostata antagonisti; rigorosamente specialisti, considerano il cancro un corpo estraneo da eliminare.